Home > Interviste > Giffoni Film Festival 2015 — Incontro con Lodovica Comello e Tess Masazza

Giffoni Film Festival 2015 — Incontro con Lodovica Comello e Tess Masazza

In occasione della proiezione al Giffoni Film Festival (noi l’avevamo già visto a Cannes, uscirà in sala in Italia il 16 settembre) del nuovo capolavoro Disney-Pixar “Inside Out”, Lodovica Comello e Tess Masazza hanno incontrato la stampa per una conferenza veloce e stringata (anche troppo).

Un ritardo iniziale sulla tabella di marcia e la solita pletora di photocall e interviste Tv hanno fatto sì che le due ragazze, più che rispondere alle domande, abbiano praticamente soltanto presentato il particolare progetto promozionale legato all’uscita del film, che ci facciamo spiegare, appunto, dalla viva voce della Comello:

«Siamo qui come rappresentanti dei cinque giudici del Web Talent Show che la Disney ha organizzato per l’occasione. Invitiamo chiunque a collegarsi al sito ufficiale, scegliere una delle cinque emozioni (oltre alla Gioia/Comello e al Disgusto/Masazza troviamo anche Tristezza, Rabbia e Paura, ndr) e a interpretare a proprio piacimento una piccola scenetta collegata in qualche modo all’emozione prescelta.

Ognuno di noi cinque (ci sono anche Diana Del Bufalo, Frank Matano e IlvostrocaroDexter, ndr) sceglierà il/la più meritevole nell’interpretazione della SUA emozione, e i vincitori saranno invitati a visitare uno studio di doppiaggio, doppieranno una scena del film, che sarà poi presentata durante l’anteprima stampa a Roma del 14 settembre».

Una sorta di commistione con i talent canori, probabilmente una buona idea per rendere ancora più pop un film che, forte di una realizzazione superlativa e di marchio produttivo forte e affermato come la Pixar, forse non ne avrebbe alcun bisogno. Ma ognuno tira acqua al suo mulino, chi siamo noi per tarpare le ali alle strategie produttive di un colosso come la Disney?

Torniamo alla conferenza stampa.

Tess, quali sono state le difficoltà che hai incontrato per la tua interpretazione di Disgusto?

È stato davvero difficile, perché il Disgusto è un’emozione particolare, molto complessa, porta con sé tutto un repertorio di smorfie, un atteggiamento naif che non mi appartiene molto e che ho dovuto ricercare appositamente per il film.

Lodovica, sapresti associare una tua personale sensazione a ognuna delle cinque emozioni del film?

Per il web talent show di “Inside Out” interpreto la Gioia, che è molto difficile da fingere. Se mi concentro molto riesco a piangere senza fatica, ma simulare la totale allegria da cui è pervaso il mio personaggio è un altro paio di maniche. Rispondo alla tua domanda, comunque. La Gioia la collego alla mia piccola nipotina, che ha appena imparato ad abbaiare come il suo cane. La Tristezza, per me, è l’immagine dei sandali con i calzini. Per la Rabbia i pregiudizi di ogni genere, per il Disgusto indubbiamente i ragni pelosi, e infine mi fanno molta Paura i fuochi d’artificio.

Siete anche delle produttrici di contenuti originali. Come si svolge il vostro processo creativo?

Lodovica: Giro sempre armata di taccuino e penna, non cerco l’ispirazione, la trovo in giro per caso, ma cerco d’indirizzare questo “caso” il più possibile. Il mio processo compositivo, quindi, è molto lungo, perché poi devo selezionare e sgrezzare, in un certo senso, il materiale.

Tess: Osservo molto le persone, in metro ad esempio. Alle volte quando mi trovo in situazioni conviviali, magari a cena con gli amici, mi estraneo totalmente per decine di minuti perché ho captato al tavolo di fianco un discorso interessante. Cerco di monitorare soprattutto il comportamento femminile, che è il campo d’azione che più m’interessa.

Per quelli che non lo sapessero, Lodovica Comello è cantante e attrice, e ha raggiunto una fama planetaria per la serie “Violetta”. Mentre Tess Masazza è una delle webstar più influenti del momento, con la sola webserie “Insopportabilmente donna” ha raggiunto 10 milioni di visualizzazioni.

11731723_1665172693713759_6563346417216594615_o

Foto: facebook.com/PixarInsideOutIT

Scroll To Top