Home > Rubriche > Eventi > Il Centrale Live: Da Sting a Santana un’estate di musica e teatro

Il Centrale Live: Da Sting a Santana un’estate di musica e teatro

Si è tenuta al Campidoglio la conferenza di presentazione della prossima apertura del Centrale Live, “un grande teatro” come l’hanno definito più volte gli organizzatori nel corso dell’incontro, che quest’anno ospiterà 22 eventi di musica e teatro al Foro Italico di Roma.

Il calendario non è ancora definitivo e altri nomi potrebbero aggiungersi al già ricco calendario che vede tra gli altri Sting (9 luglio), Santana (27 luglio) e Ian Anderson (20 giugno) tra coloro che saliranno sul palco.

Non ci sarà solo musica: in programma anche alcuni comici, come Alessandro Siani (19 luglio) e Maurizio Battista (22 giugno). Berti, uno degli organizzatori, ha spiegato che avrebbero voluto estendere la partecipazione ad ogni forma d’arte, includendo anche uno spettacolo di danza, ma per il momento non è ancora stato possibile e aggiunge:«L’anno scorso alcuni artisti di teatro erano preoccupati per il mancato rapporto diretto col pubblico invece le dimensioni e la pendenza in cui si trovano i posti a sedere portano ad avere una distanza tra artista e pubblico molto adatta al teatro».

In prevendita sono già stati venduti circa 20.000 biglietti, di cui circa 3.300 per Sting, 2.500 per Leonhard Cohen e 2.000 per Carlos Santana.

Presente alla conferenza anche Alex Britti, che si esibirà al Centrale Live il 25 luglio, e che a tal proposito ha dichiarato: «Ogni volta che devo suonare a Roma è una doppia emozione soprattutto in un contesto così grosso, anche se in genere mi sembra di esibirmi tra amici, di conoscere uno per uno le persone che sono sotto il palco. Sono contento di suonare al Centrale Live perché non solo è bello stare sul palco ma ci ho visto anche dei concerti ed è veramente un bel posto fatto per i concerti, anche se nasce per il tennis. L’incubo di quando vai in certi posti, lo dico da romano, è il parcheggio. Al centrale Live non si ha questo problema e si sente bene la musica. A luglio sarò con la mia nuova band e presenteremo “Bene Così”, il mio nuovo disco che uscirà l’11 giugno quindi sarà un momento caldo,importante, eccitante. Rispetto ai dischi che ho fatto in passato è un po’ più diretto, potrei dire più rock non tanto come sonorità ma proprio come testi e filosofia. Siamo in un periodo storico che qualsiasi italiano può sentire come difficile, e certe urgenze quando scrivi vengono fuori. In realtà me ne sono accorto dopo, quando stavo al mix, che delle canzoni rispecchiano molto il periodo. Credo che dipenda dal fatto che, come al solito, io scrivo sempre una sorta di mio diario nelle canzoni per cui è normale che parlino di quello che io e tanti italiani stiamo vivendo. Altrettando ovvio è che lo racconto sempre velatamente, per metafore; i telegiornali già esistono io faccio il cantante!».

Tra gli altri anche Ale & Franz con Ruggeri, in un nuovo progetto che vedrà i due comici esibirsi con le contaminazioni musicali di Enrico Ruggeri.
Annullato invece il concerto di Renzo Arbore previsto per il 7 settembre a causa di improrogabili impegni dell’artista, che pare, infatti, debba prendere parte a un programma televisivo proprio in quel periodo.

Spazio anche alla beneficenza con Pino Daniele & Friends il 10 luglio: l’incasso del concerto sarà devoluto per il 50% alla formazione dei giovani Allievi del Dipartimento Didattica del Teatro dell’Opera e per il restante 50% all’ Associazione Oncologica Pediatrica e Neuroblastoma.

Questo il programma completo:

20 giugno Ian Anderson e i Jetrho Tull
22 giugno Maurizio Battista
27 giugno Massimo Ranieri con Canto Perché Non so Nuotare

07 luglio Leonard Cohen
09 luglio Sting con il suo Back To Bass Tour 2013
10 luglio Pino Daniele & Friends
12 luglio Morcheeba
15 luglio Nek
18 luglio Cesare Cremonini
19 luglio Alessandro Siani
22 luglio George Benson
23 luglio Alan Parson live project
25 luglio Alex Britti
27 luglio Carlos Santana

11 settembre Ale & Franz/Enrico Ruggeri
13 settembre I Soliti Idioti

Guarda qui le foto della conferenza.

Scroll To Top