Home > Report Live > Il mondo sta guardando

Il mondo sta guardando

Era una notte buia e tempestosa e soprattutto, ventosa, quella di sabato sera a Roma. Una di quelle sere che passeresti in casa con amici o a vedere un bel film in tv, ma non se sei fan dei Two Door Cinema Club.

A giudicare dal numero di presenti all’Orion, infatti, sembra quasi che acqua, freddo e vento siano solo una suggestione della mente. Così quando poco dopo le 22:30, i Two Door Cinema Club appaiono sul palco, un boato di urla si alza ancor prima che si sia levata nell’aria la prima nota. Ad aprire, e a galvanizzare il pubblico ancora di più, “Sleep Alone”, il primo singolo tratto da “Beacon”, l’ultimo disco della band indie rock irlandese.

Dopo un rapido saluto al pubblico di Roma, si fa un salto indietro con ben tre canzoni dell’album di debutto, il precedente “Tourist History”, in una scaletta che alterna equamente canzoni di entrambi i dischi dei Two Door Cinema Club, compreso il brano “Costume Party”, contenuto solo nella versione deluxe del loro ultimo lavoro.

Alex, il cantante, è inarrestabile e si ferma solo per presentare qualche brano ogni tanto, per il resto è completamente rapito e trascinato dalla musica, così come il bassista, Kevin, che non sta fermo un attimo.

Le grida del pubblico, per metà anglofono, accompagnano tutto il concerto e non si può certo dire che gli applausi scarseggino, al punto che Alex non fa che ripetere “Thank you so much!”. La platea è un’immensa onda saltellante, che duetta con Alex su diversi pezzi, tra cui “What You Know” e tiene il tempo con le mani anche senza che il gruppo lo richieda.

Quando dopo circa un’ora e mezza, il concerto finisce, la band si ferma a ringraziare il pubblico e a prendersi l’ultimo applauso, più di qualcuno vorrebbe che continuassero, ma la musica è finita. I Two Door Cinema Club possono tornare in Irlanda con la certezza che il pubblico italiano li ama.

“Sleep Alone”
“Undercover Martyn”
“Do You Want It All?”
“This Is The Life”
“Wake Up”
“You Are Not Stubborn”
“Settle”
“Sun”
“Pyramid”
“I Can Talk”
“Costume Party”
“The World is Watching”
“Next Year”
“Something Good Can Work”
“Handshake”
“Eat That Up, It’s Good for You”

Bis:
“Some Day”
“Come Back Home”
“What You Know”

Scroll To Top