Home > Report Live > I’M Not A Blonde presentano il nuovo album al Biko di Milano, report live e scaletta

I’M Not A Blonde presentano il nuovo album al Biko di Milano, report live e scaletta

The Blonde Album fa il suo debutto al Biko di Milano giovedì 25 gennaio. Un giorno prima dall’uscita del disco, pochi ma buoni hanno potuto assistere allo show imbandito dal “duo rosa” (come ama definirlo il pubblico) delle I’M Not A Blonde. Chiara “Oakland” Castello e Camilla Matley sono le ragazze della porta accanto, quelle con cui sai che potrai divertirti ogni sera.  Accompagnate dalla batteria di Leziero Rescigno (ex Amor Fou), che regala un po’ di sano pop al sound, rompono l’attesa con “Wall Coming”. Inizia così il lungo viaggio che ci condurrà ad assaporare ogni traccia del nuovo lavoro, che a mio avviso si presenta come un ottimo prodotto discografico. Dico ottimo perché al giorno d’oggi è merce rara trovarne uno così, dal respiro internazionale, che abbraccia un timbro eclettico, fresco, innovativo, ipnotico…e al tempo stesso delicato. Una combo di qualità che non annoia, ma diverte. Quel qualcosa di diverso che già sapevamo esistesse dai lavori precedenti, ma che ogni tanto abbiamo bisogno di “sorseggiare” per riscoprirne il gusto. Così, in pochi minuti, al Biko si respira un’atmosfera dolce e ricercata, orientata agli anni 80.

Lo show prosegue con una sfilza di pezzi nuovi come “Not Today”, “Rain in August”, e “Daughter” – uno dei singoli che ha anticipato l’uscita dell’album. A questi in scaletta si alternano anche brani più datati come “21”, “Peter Parker”, “Bad Buke Good Gaze” eseguiti quell’energia che sembra non finire mai. Ce n’è per tutti gli uditi: una sognante “Five Days”, una sensuale “The Road” e una nostalgica “21″. Dulcis in fundo, eccoci servita la nostra buonanotte: “Waterfall“.

Qual è la chiave magica? Chiara e Camilla ci ipnotizzano per un’ora intera, persino giocando con loro i pad elettronici, e ci sequestrano dalla realtà (fuori il tempo non è di certo dei migliori, qui dentro si sta benissimo). Potremmo anche pensare di dormire sulle poltrone del Biko, ma forse è meglio salutarle e darci appuntamento alla prossima. Peccato per chi non c’era, sul serio. Queste due creature INRI dal vivo sono tanta roba. Non vedo passi indietro rispetto ai lavori precedenti, e credo che la strada intrapresa sia quella giusta. Nella vita, in fondo, bisogna sapersi ricreare, sperimentare, e lanciarsi.

Semplici – ma non troppo – hanno trovato la chiave per raggiungere la vera grandezza. Da sole, sanno colmare lo spazio musicale di due band messe insieme.

SCALETTA

Wall Coming

Not Today

Rain In August

Daughter

Five Days

21

Peter Parker

Bad Buke

The Road

Pinball

Waterfall

Scroll To Top