Home > Recensioni > Jaff Lab: E’ Solo Musica
  • Jaff Lab: E’ Solo Musica

    Kaleido / none

    Data di uscita: 16-09-2016

    Loudvision:
    Lettori:

Esce il 16 settembre, su etichetta Kaleido, “È SOLO MUSICA” il disco d’esordio dei Jaff Lab , prodotto da Taketo Gohara e mixato da Alessio Camagni.

Ma chi sono questi giovani emergenti? Una band toscana nata nel 2013 dall’incontro tra: Alessia Masi (voce, piano, basso e rhodes) diplomata in canto leggero e lirico e basso elettrico presso l’Accademia Lizard; Folco Vinattieri(chitarra) anche lui diplomato alla Lizard e ha già collaborato con diverse band indipendenti; Jacopo Prete (basso e chitarra) diplomato alla SAE di Milano come tecnico del suono; Chris Nuti (voce) oltre a collaborare come autore con molti artisti, è uno scrittore di prosa e poesia, molto eclettico sin dal primo brano “Vecchi Amici” in cui ricorda i sabati sera a parlare di Proust.
Dal comunicato stampa la band fa sapere che “Il disco tenta di portare l’ascoltatore verso un universo fatto di poesia ed emozioni, di immaginazione e realtà, suggerendo riflessioni e considerazioni che lo inducano al riascolto”, e riescono proprio in questo intento. E’ un disco breve, che se dimentichi di stoppare e riparte d’accapo, ti accorgi che stai già canticchiando anche tu.

Nel nome del progetto musicale vi è la constatazione di essere in divenire, perché indica sudore e sperimentazione, soddisfazioni e voglia di mettersi in gioco: il loro pop è ricolmo di ..ancestrali sintomi di libertà, mistiche visioni, nuove percezioni..

Se per ora “è solo musica”, la partenza è stata ottima.

Pro

Contro

Scroll To Top