Home > Recensioni > Jennifer Hudson: I Remember Me

Donna tuttofare

Jennifer Hudson ha riscosso parecchio successo diventando una delle icone della musica e del cinema: dal debutto nel programma americano “American Idol” all’uscita del suo primo album omonimo, dalla vittoria del Grammy Award all’uscita del suo secondo album, quest’anno, dal titolo “I Remember Me”.

Proprio quest’ultimo, composto di quattordici pezzi, mostra la meravigliosa voce di Jennifer, che solo per questo si aggiudicherebbe un posto in paradiso.

Non contenta, la cantante lavora anche come attrice partecipando ai set di “Sex and the City” o al film “Dreamgirl” vincendo anche un Oscar come migliore attrice non protagonista nel 2007.

Ha una bella voce, anzi favolosa, dolce e graffiante al momento giusto, ma sulla sua musica ci sono pecche. Non tecniche, piuttosto relative all’originalità del prodotto, fatto su basi standard, piatte e già sentite
.
La musica pop in generale non si sta evolvendo. Ci si è abituati ad un tipo di musica che da più importanza alla presentazione che alla sostanza: niente di più sbagliato per chi ha passione per la musica.
Forse non è il caso della Hudston, che di talento ne ha, ma la carriera da attrice sarebbe da potenziare, visto che le ha dato anche più riconoscimenti.

Pro

Contro

Scroll To Top