Home > Recensioni > Kreator: Hordes Of Chaos – Ultra Riot
  • Kreator: Hordes Of Chaos – Ultra Riot

    Kreator

    Loudvision:
    Lettori:

Ma anche no!

Dopo poco più di un anno dalla sua uscita, “Hordes Of Chaos”, viene ristampato in un packing di lusso strabordante merchandise di ogni sorta. Perché far uscire una simile riedizione di un disco uscito appena un anno fa e che, se pur ottimo nella media degli album thrash odierni, non si può certo annoverare tra i masterpiece del combo tedesco?

La risposta è molto semplice e riguarda il passaggio della band sotto l’etichetta Nuclear Blast, mossa che ha portato la SPV, la vecchia label, a cercare di monetizzare tutto il monetizzabile in casa Kreator.

Siete disposti a comprare un disco a prezzo maggiorato solo per qualche adesivo e un discutibile bonus-cd di demo tapes?

“Hordes Of Chaos-Ultra Riot” è mosso quindi più da mere motivazioni commerciali che da libere scelte artistiche, e non riescono le varie amenità all’interno del disco a giustificarne l’acquisto, salvo essere un accanito fan della band o un collezionista.

La musica però è pur sempre quella di “Hordes Of Chaos”, dell’ottimo thrashcore superprodotto da far star male i vicini di casa, quindi, se proprio non trovate la versione originale, di certo non acquisterete un disco di infima qualità, anzi.

Pro

Contro

Scroll To Top