Home > Report Live > L’amore trionfa!

L’amore trionfa!

Era il 7° compleanno di Fusoradio e al Defrag di Roma ha trionfato l’amore. Due concerti, altrettanti gruppi e un mare di gente ha celebrato la web radio in un’umida serata autunnale, in cui è stato presentato il ricco palinsesto per la stagione 2011/2012.

I veronesi Lava Lava Love hanno aperto le danze con la loro prima esibizione nella capitale proponendo ritmi altalenanti di “An Invitation”, “Dry Tongue Lies”, continuando con “The Grey Lines”, la ballad “Nothing Special” e la melodica “Sparkling Wine”. La musica è piacevole e orecchiabile, la cantante è briosa e luccicante, vestita nel suo dress Nineties in onore di uno dei cinque dj set che ha seguito i gruppi. La pop band ha potenziale, lo dimostrano “It Snows In Hell” e la conclusiva “Morning Dew” e “Kenosis”, che il pubblico, spronato anche dai commenti della cantante tra una canzone e l’altra, ha amato. Le canzoni sono diventate più strutturate, per raggiungere un livello artistico più alto degli esordi.

L’atmosfera si scalda con gli Eva Mon Amour, il trio di Velletri che ha intrattenuto il pubblico con un sound deciso e accattivante, capace di calamitare l’attenzione e far ballare tutta la sala. Facile con canzoni quali “Prometto”, l’allegra ma profonda”Dimmi Chi Ti Sposi” e l’attuale “Senza Niente Addosso”. Gli Eva Mon Amour ci sanno fare con le parole e sanno scrutare la realtà descrivendola in modo unico e assolutamente originale, lo dimostrano in ogni pezzo. Il testo di “Tutto Quello Che Vuoi” e “Indi” travolge come una valanga, così come il sound piacevolissimo di “La Tua Rivoluzione”, “Sbircia Pure” o l’intro di “In Cantina (Ce Ce Ce)”. Impossibile rimanere fermi con gli Eva Mon Amour, anche nelle canzoni meno veloci come “Si Corre” e “Bolle Di Acqua E Sapone”, in una serata in cui l’amore e la musica l’hanno fatta da padroni. Non solo perché era il compleanno di Fusoradio. A proposito, auguri!

Scroll To Top