Home > Rubriche > Music Industry > La rete è neutrale nella lotta contro la pirateria

La rete è neutrale nella lotta contro la pirateria

Storica sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea che ha riaffermato, a chiare lettere, il principio della net neutrality, sancito dall’art. 15 della direttiva comunitaria sul commercio 2000/31, e tuttavia poco osservato nelle aule dei tribunali. Un problema attuale, che riguarda non solo i cultori del diritto, ma tutti i cittadini che usano internet: la loro stessa libertà a navigare liberamente sul web è messa in discussione dalla non corretta applicazione delle norme dell’Unione Europea.

L’esigenza, difatti, di combattere la pirateria rischia di generare più morti di quanti vantaggi possa determinare. A cosa saremmo pronti a rinunciare in favore del copyright? Cosa dovremmo fare se questa guerra contro la pirateria non potesse essere vinta? Cosa dovremmo fare se avessimo la certezza che, in futuro, i nostri figli, facendo ricorso alla rete per accedere a qualsiasi tipo di contenuto, dovessero mettere definitivamente in crisi il concetto di “copia”, fino a farlo estinguere definitivamente?

L’articolo prosegue sul portale “La Legge per tutti” a questo indirizzo.

Scroll To Top