Home > Report Live > Linea 77 + Gli Ultimi + La Furia live all’Orion di Roma

Linea 77 + Gli Ultimi + La Furia live all’Orion di Roma

Venerdi 17 Aprile c’è stato il concerto dei Linea 77 all’Orion di Ciampino. Ad aprire la data, due promettenti band romane: Gli Ultimi e La Furia.

La Furia danno il via alla serata. Il loro è un aggressivo nu metal cantato in italiano, con la forte presenza del basso, che in più occasioni mi ha ricordato il sound degli americani Rage Against The Machine. I testi sono poi particolarmente semplici e allo stesso tempo diretti e curati. Arrivano in faccia come pugni di un boxer! “Tutto quello che hai prima o poi ti possiede” è il ritornello di una delle loro canzoni più riuscite, parole evidentemente ispirate dal film Fight Club. Toccante poi il momento dedicato al loro amico Matteo Armelini, morto alcuni anni fa, mentre montava l’impalcatura di un concerto di Laura Pausini.

Seguono Gli Ultimi che invece suonano punk. Non mi colpiscono positivamente come il gruppo precedente, anche se, come La Furia, vengono penalizzati dalla non perfetta acustica del locale.

I Linea 77 salgono sul palco anticipati da un famoso estratto del film Frankestein Junior, che introduce il primo brano. Il gruppo torinese è in tour per presentare il nuovissimo album Oh!, del quale suonano molti brani e caratterizzato da una copertina davvero anomala per un gruppo rock. L’impianto scenico è scarno: solo alcune luci sul palco che si accedono in alternanza. L’acustica pessima invece, influisce molto sull’esibizione tanto che si fa fatica a capire anche i ritornelli. Il non molto pubblico comunque apprezza e già dalle prime canzoni, si lancia in un pogo scatenato. Peraltro, per essere un concerto di tostissimo nu metal, sono in pochi a indossare magliette di gruppi metal. Il cantante Nitto è una delle poche eccezioni visto che sfoggia una invidiabile t-shirt dei Motorhead. Il gruppo è irrefrenabile e si concede solo una piccola pausa. A fine concerto un gruppo di fan riesce anche a ottenere alcuni autografi dalla band.

Present-arm!
La Speranza è una Trappola
Luce
Evoluzione
Divide et Impera
Moka
Io Sapere Poco Leggere
L’Involuzione della Specie
Vertigine
66 (Diabolus in musica)
Il Mostro
Il Veleno
Absente Reo
Fantasma
Touch

 

Scroll To Top