Home > Recensioni > Lino Blandizzi: Il mondo sul filo
  • Lino Blandizzi: Il mondo sul filo

    Lino Blandizzi

    Data di uscita: 27-09-2011

    Loudvision:
    Lettori:

Musica in bilico

Lino Blandizzi è un cantautore partenopeo che cerca di sintetizzare nella propria arte il nuovo ed il vecchio, dando spazio sia alla vena maggiormente incline al pop sia a quella più ancorata alle radici della tradizione.

“Il Mondo Sul Filo” è il suo quinto lavoro, un lavoro che vuole esprimere al meglio la condizione di precarietà della vita dell’uomo e delle sue piccole (ma grandi) vicende; l’opzione scelta dal musicista per tale scopo risiede nella ricercatezza dei testi, atti quasi a farsi poesie, e nell’uso di strumenti classici – archi e pianoforte in primis – che creino le giuste atmosfere.

Il risultato è un disco scorrevole di cui si percepisce da capo a coda la profonda italianità.

L’insieme armonico che contribuisce a comporre le undici canzoni è senza dubbio ineccepibile dal punto di vista della perizia tecnica e della capacità di trasmettere il significato (emotivo e razionale) dei brani.
Anche Blandizzi è bravetto nel mestiere di cantautore, eccezion fatta per la mancatissima originalità e l’eccessiva prevedibilità.

Pro

Contro

Scroll To Top