Home > Recensioni > Loverboy: Rock n Roll Revival
  • Loverboy: Rock n Roll Revival

    Loverboy

    Data di uscita: 24-08-2012

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

Non più boyz ritornano

La bandana inequivocabile e i pantaloni di pelle rossa- non fraintendete, non ci stiamo riferendo al gruppo etnico- la dicono lunga: i Loverboy, con più anni, ma sempre meno paura di affrontare il palcoscenico, hanno fatto il loro ritorno.

La voce di Mike Reno, riconoscibile tra mille nel panorama dell’hard rock, e il complesso strumentale dei suoi compagni d’avventura si prestano stavolta a un album che contiene da una parte una triade di nuovi brani (“Rock ‘n’ Roll Revival”, “No Tomorrow” e “Heartbreaker”), dall’altra la ri-stesura di vecchi successi quali “The Kid Is Hot Tonight” e “Queen Of The Broken Hearts”.
Niente da dire, gli inediti creano intrattenimento e vivacizzano gli animi in chi ascolta, continuando a seguire con coerenza le orme del passato.

Un paio di appunti da fare, però, c’è.
Ok volere aggiungere quel tocco di novità onde evitare di produrre un disco prevedibile poiché costituito esclusivamente dalle glorie dell’archivio, ma forse in questo caso sarebbe stato meglio mettere via l’idea di fare subito soldi con tre inediti e attendere il prossimo LP per includerli.
E l’originalità, ahinoi, non è dietro l’angolo.

Pro

Contro

Scroll To Top