Home > Zoom > Lynch Box

Lynch Box

Alla presenza di Gianluca e Stefano Curti di Rarovideo, di Enrico Ghezzi e del produttore e collaboratore di David Lynch Eric Basset, è stato presentato presso l’Area Eventi un cofanetto dedicato al regista americano: si tratta di un’edizione speciale, curata maniacalmente dallo stesso Lynch, che comprende Eraserhead proposto in una nuova edizione restaurata fotogramma per fotogramma dall’autore (un lavoro accuratissimo che ha richiesto ben tre anni di lavoro, spiega Basset), la serie animata “Dumbland” e i corti “Six Men Getting Six”, “The Amputee, Lumière”, “The Cowboy and the Frenchman”, “The Alphabet”.

Tre dvd, con in più extra, un libro e cartoline dei film per celebrare in grande stile gli inizi di Lynch che, come sottolinea Ghezzi, contengono già tutte le caratteristiche di quella complessità semplice presente nelle ultime opere.

“Eraserhead” continua Ghezzi “potrebbe essere considerato a tutti gli effetti un capolavoro già maturo, estremo chiuso, proponendo allo spettatore un’allucinazione che genera distanza ma anche un intimo riconoscimento”.

La Rarovideo è riuscita a imporre la loro grafica per la copertina e la confezione del dvd, cosa non facile vista la pignoleria di Lynch che coinvolge anche gli aspetti apparentemente secondari delle proprie opere.

“Il packaging è molto carino” conclude soddisfatto Eric Basset. I film contenuti nel cofanetto, in massima parte mai pubblicati in Italia, sono tutti proposti nella miglior qualità video possibile. Edizione pregiata, e sicuramente preziosa e imperdibile agli occhi di ogni amante del cinema, unico e straordinario, di David Lynch.

Scroll To Top