Home > Recensioni > Maroon5: She Will Be Loved

Maroon5: She Will Be Loved

Correlati

Singolo intrigante e seducente

“Songs About Jane”, già disco d’oro la scorsa estate, con “This Love” ha testimoniato lo stato di salute del rock funky nella sua dimensione più commerciale. L’album, a volte allusivo, malizioso, è comunque un ricercato lavoro di piacevolezza, di orecchiabilità originale che prende l’ascoltatore in un modo abbastanza inedito. Inutile dire che nel campo delle rock ballad il gioco può sembrare tanto facile quanto rischioso. A modo loro, con il loro sound, adattato alla particolare voce del frontman Adam Levine, i Maroon 5 con “She Will Be Loved” riescono in pieno nel loro proposito. Il CD-S di quattro tracce, tre audio e una multimediale, presenta la versione dell’album della citata canzone, un brano che gode di una melodia ispirata, di linee vocali monotòne a presa sicura, e una gradevole sezione chitarristica con un ritornello che ammicca addirittura agli U2; poi due versioni di “This Love”, il loro secondo, fortunato singolo. La “live acoustic version” presenta gli stessi riff chitarristici dell’originale, che si giovano qui di un suono ovviamente più cristallino in versione acustica, mentre il piano esegue le lead principali. Buona la performance vocale che riesce a marcare con puntualità tutte le varietà tonali che hanno reso questa canzone irresistibile. Infine il “This Love (Kanye West Remix)”, come spesso accade, è più un’esplorazione delle potenzialità melodiche del brano piuttosto che un esperimento riuscito. La parte CD-ROM propone il promo video di “She Will Be Loved”, diretto da Sophie Muller, che meglio di tutto dimostra come le “Songs About Jane” siano ideali colonne sonore per ipotetici storyboard che aprono una finestra intrigante nell’universo femminile.

Scroll To Top