Home > Rubriche > Music Industry > Nasce Logbox

Nasce Logbox

Correlati

Vale più del mercato nero della marijuana, della cocaina e dell’eroina [1]: il costo dei crimini informatici (oggi stimato in 388 miliardi di dollari) è il primo business al mondo. Ogni giorno vengono commessi più di un milione di cyber reati, mentre il 69% della popolazione ha subito un attacco informatico nel corso della propria vita.

Fabio Ghioni è un ex hacker che ha fatto obiezione di coscienza, diventando capo della sicurezza informatica del gruppo Telecom Italia: uno degli esperti più accreditati in materia. Il suo nome è anche legato allo scandalo dei dossieraggi Telecom-Sismi e all’affaire Tronchetti-Provera. E ora è di nuovo sulla breccia dell’onda.

Dalla sua mente è nato Logbox, il “Grande Padre che veglierà su Internet”, una sorta di super testimone per combattere i crimini informatici. Si tratta di un software di ultima generazione che promette di essere una scatola nera per i nostri computer. Installato in ogni macchina, consentirà di conservare, in forma di tabulato e in modo criptato, le attività di un determinato computer eseguite dall’utente, come per esempio il tempo di connessione su determinati siti e tutte le altre informazioni sulla navigazione.

L’articolo prosegue su “La Legge per tutti” a questo indirizzo

Scroll To Top