Home > Recensioni > Nifelheim/Vulcano: Thunder Metal

Viva il male, viva il diavolo

Robaccia thrash old-school con riferimenti ai primordi del black metal: Possessed, Venom, Bathory. Questo, in una riga, è lo split Vulcano/Nifelheim, più virati verso il thrash classico i primi, più vicini a Satanasso i secondi. Un immaginario nostalgico e oltre i confini del trash (senz’acca), grazie a titoli come “Insulter Of Jesus Christ” o “Sepulchral Fornication”.
Suoni pessimi, in linea con l’operazione di riciclo di stilemi vecchi come il cucco e che oggi potrebbero forse fare paura allo spettatore medio di Lucignolo.

Abbiamo appena indetto un concorso a premi: il primo che trova anche un solo passaggio interessante in questo split vince una bambolina di Trippy Gioia & Mistero.

Scroll To Top