Home > Recensioni > Paolo Mei: Paolo Mei & Il Circo D’Ombre
  • Paolo Mei: Paolo Mei & Il Circo D’Ombre

    Paolo Mei

    Loudvision:
    Lettori:

Personaggi storici

Sarà che le trombe ci piacciono tantissimo e ci piace anche la musica impegnata che Paolo Mei interpreta nel modo più serio possibile.

Per questo progetto Paolo si circonda di artisti che possono vantare un ottimo curriculum. Il risultato sono quattro tracce poggiate su una base musicale classica italiana sulla quale vengono sperimentate varazioni sonore grazie alla tromba di Salvo DiStefano, ex componente degli Aretuska.

Ottimo EP, ascoltabile sia su una spiaggia in piena estate che nell’angolo più buio della vostra casa.

Paolo Mei è stato un personaggio davvero importante per la musica italiana. Grazie a lui molte band hanno potuto suonare e farsi conoscere. Ora tocca al diretto interessato far parte del mondo discografico e la sua intelligenza si nota al primo ascolto di questo debutto. La sua esperienza è la cosa che balza subito alla nostra attenzione. Come se suonasse da più di trent’anni.

Onore al merito. Di personaggi così l’Italia dovrebbe essere colma. Forse ci sono, basta solo scoprirli uno alla volta.

Pro

Contro

Scroll To Top