Home > Recensioni > Pet Shop Boys: Christmas EP

Pet Shop Boys: Christmas EP

Xmas shopping, boys

Come ogni anno, il Natale porta buoni sentimenti, felicità nei cuori di grandi e piccini, collassi economici individuali da far impallidire la scala Mercalli e, curiosamente, un incredibile incremento di creatività musicale e commerciale in genere.

Ecco pertanto fioccare da ogni parte CD, cofanetti, EP, DVD e quant’altro si possa impacchettare e comprare in quantità industriali pur di non presentarsi da amici e parenti a mani vuote. Peccato che spesso tali operazioni siano davvero misere e prive di qualsiasi senso artistico.
Esattamente come questo mini-CD partorito dalla premiata ditta Tennant – Lowe.

Cinque tracce inutili come una cover dei Madness, addirittura in doppia versione, un medley di un loro successo con un’altra cover, una nuova versione di un brano contenuto nel CD uscito sei mesi fa e un unico brano nuovo con tanto di scampanellii natalizi non giustificano in nessun modo questo riempi-pacchetti, soprattutto se a produrlo è una band come i Pet Shop Boys, che in 28 anni di carriera ha saputo offrire ben di meglio.

Peccato non sia un vinile, almeno data la circonferenza sarebbe potuto servire come base per tagliare il pandoro o il panettone.
Triste macchia nella discografia di una band di alto livello.

Pro

Contro

Scroll To Top