Home > Rubriche > Ritratti > Promospace: Accadeva ad aprile

Promospace: Accadeva ad aprile

VI ricordate tutto ma proprio tutto di quello che è successo ad aprile? Leggete quello che ci riocrdiamo noi, potrebbe fornirvi spunti interessanti.

Prototyp
“Quando si dice Adrian Iowa, si dice musica indipendente al 100%. E si dice anche echi di prog-rock anni ’70. Thumbs up.”
LoudVision

“Dagli anni ’80 musica indipendente complessa e di qualità! Un progetto grande e valido anche se a tratti un po’ confuso.”
Radio Dei Navigli

Rosso Dalmata
“Rock che si ascolta con facilità ma dai testi che vogliono porre problemi reali. “
LoudVision

“Una band che spicca soprattutto per lo spirito provocatorio. Bravi purchè non si dimentichino della musica.”
Radio Dei Navigli

Omid Jazi
“Capace di rendere estremamente catchy quello che catchy non è. Vi sembra poco?”
LoudVision

“La grande rivelazione di un artista ancora tutto da scoprire. Il tour con i Verdena? Solo gavetta.”
Radio Dei Navigli

Oceans of Time
“In cima ai dati di esportazione della Norvegia ci sono salmone e black metal. Ora possiamo aggiungere l’ottimo seppur scolastico power prog degli Oceans of Time.”
LoudVision

“Ottima produzione tra il prog e il power melodico. Velocità e tecnica senza però troppa originalità.”
Radio Dei Navigli

Scarlet Hollow
“Progressive rock a stelle e strisce e che sfugge a facili classificazioni. Ci sono addirittura canzoni in italiano. Wow!”
LoudVision

“Spunti di prog anni ’70 in un flusso di melodie tipicamente metal che incuriosiscono e invogliano all’ascolto. Una band da tenere d’occhio.”
Radio Dei Navigli

Ci si sente stasera, alle 21:00, su radiodeinavigli.com!

Scroll To Top