Home > Recensioni > Puntinespansione: Trentenni Sofisticati

Correlati

Semplici sofisticazioni

“Trentenni Sofisticati” è il secondo album dei Puntinespansione, quintetto proveniente dal barese che ha fatto dell’ironia il proprio stile di vita. L’album è suddiviso in dodici canzoni che spaziano dal reggae al rock, al folk, ai ritmi latini, alla canzone d’autore, all’elettronica. Ogni pezzo è originale, ha una propria storia ed una propria sonorità, nulla si ripete nelle dodici tracce.

I testi sono divertenti ed ironici, ma anche pungenti con uno sguardo alla realtà quotidiana: la band trae spunto dalla vita odierna per raccontare a proprio modo ciò che succede. Un invito a sognare per tentare di allontanare le brutture con l’amore ed il divertimento. In questo minestrone c’è spazio anche per la politica, per la crisi economica mondiale e familiare, per il problema del lavoro.

“Trentenni Sofisticati”, a discapito del titolo, è un album facile ed orecchiabile, divertente e che in certi passaggi fa pensare. I motivetti restano in mente ma manca quel qualcosa in più per non essere considerato un dischetto come tanti altri, non ispira la frase “questo è proprio un bel disco”.

Pro

Contro

Scroll To Top