Home > Recensioni > Achille E La Tartaruga
  • Achille E La Tartaruga

    Diretto da Takeshi Kitano

    Data di uscita: 03-07-2009

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Grandi speranze

A completare la trilogia sull’autodistruzione dell’artista iniziata da Kitano nel 2005 con “Takeshis’” e con “Glory To The Filmmaker!” nel 2007, sbarca ora al lido “Achilles And The Tortoise”. Il protagonista Machisu, interpretato dallo stesso Kitano, è un pittore che nonostante lo scarso successo ottenuto continua imperterrito a dipingere le sue opere sfiorando l’assurdo e la demenzialità.

Machisu, figlio di un ricchissimo mercante d’arte, è indirizzato fin da bambino alla pittura.
Ad incrementare il suo sogno infantile arrivano i complimenti di un famoso artista amico del padre, che inducono il giovane pittore a dipingere in ogni momento della giornata. La sua passione per l’arte non viene meno neanche nel momento in cui la sua vita di bambino privilegiato cambia drasticamente. Rimasto tragicamente orfano, viene portato in un orfanotrofio. Divenuto adulto, poi, Machisu inizia a muovere i primi passi all’interno del mondo dell’arte. Stroncato inizialmente dalle critiche di un gallerista, decide di iscriversi all’Accademia pagandosi gli studi con lavori saltuari. È proprio durante il lavoro in officina che Machisu incontra la bella Sachiko, destinata a diventare la donna della sua vita. È lei che ostinatamente incoraggia ed aiuta il protagonista anche quando, raggiunta la maturità, continua a non arrivare al successo.

Il messaggio di Kitano, che voleva rappresentare la crudeltà dell’essere artista nonostante l’insuccesso, passa totalmente attraverso Machisu, che spende tutta la sua vita alla ricerca della realizzazione artistica vivendo in una realtà parallela, totalmente rapito dalla sua passione. Un po’ come Achille pie’ veloce incapace, nonostante i suoi sforzi, di raggiungere il suo obiettivo che sfugge in eterno, una tartaruga che lo precede di una distanza minima e decrescente, ma pur sempre incolmabile.

Scroll To Top