Home > Recensioni > Attack The Block – Invasione Aliena
  • Attack The Block – Invasione Aliena

    Diretto da Joe Cornish

    Data di uscita: 30-05-2012

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Nelle periferie di Londra ci sono anche eroi

Moses, Pest, Denis, Jerome e Biggz sono i tipici teppistelli armati di coltello di cui tanto si parla e si è parlato nelle cronache londinesi. Infatti stanno derubando l’infermiera Sam. A salvare la ragazza è lo schianto di un meteorite su un’automobile. È un piccolo alieno. I giovinastri lo ammazzano ma altri alieni arriveranno a vendicarlo. I ragazzi si rifugiano nel blocco dove vivono, dove immaginiamo effettivamente i ragazzini che abitano in quartieri come questo, tra casermoni enormi tutti uguali, passino tutto il loro tempo. E, come una metafora della guerra che i giovani giornalmente combattono tra loro, con la polizia, con — in generale — il mondo fuori, l’azione, con gli alieni fuori e i ragazzi dentro, si svolge tutta al chiuso del council estate.

OneLouder

I ragazzini, inizialmente presentati come pericolosi teppistelli, si rivelano umani, amici e genuini. L’azione si svolge tutta in una notte, con un budget povero, idee divertimento e un intento sociale: farci capire come si vive nel sud di Londra, come si parla, come si lotta. E dirci: hey, non c’è scuola più dura che la strada di un estate londinese, e se sei abituato a quello, nessun mostro alieno potrà sopraffarti.

Pro

Contro

Scroll To Top