Home > Recensioni > Detective Dee E Il Mistero Della Fiamma Fantasma
  • Detective Dee E Il Mistero Della Fiamma Fantasma

    Diretto da Tsui Hark

    Data di uscita: 26-08-2011

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

Il burattinaio della pseudo-realtà

Cina, 689 d.C. La dinastia dei Tang ha portato un’epoca prosperosa e dinamica; presto un avvenimento rivoluzionario abbraccerà l’intera popolazione: sarà incoronata la prima imperatrice donna nella storia del Paese, la regina Wu.
Ma oscuri presagi sono in agguato e la crisi imminente. Membri del clan reale e funzionari eminenti complottano contro di lei. La maledizione incombe: una fiamma fantasma uccide inspiegabilmente gli uomini più vicini alla regina Wu.
Sarà Detective Dee, sua vecchia conoscenza nonché dissidente che l’ha sfidata anni prima ad essere richiamato al suo cospetto per portare ordine nel Regno.
Misteri, doppi giochi e magia nera tessono insieme un mosaico d’imprevedibili e ombrosi epiloghi.

OneLouder

Lo “Spielberg d’Oriente” è un’illusionista impeccabile che mette su un trip visivo a cui si mescolano diverse culture e nel quale si susseguono visioni oniriche divise tra semi realismo e misticismo. Uno spettacolo per gli occhi dove le sontuose scenografie ci proiettano in una vertigine psico-sensoriale tra horror e action-thriller.
Nella scacchiera esistenziale la donna gioca un ruolo fondamentale in cui l’uguaglianza di principio tra femminile e maschile è essenziale. Due ore di intenso spettacolo che fondono cinema di cappa e spada a una parabola politica permeata di filosofia, che gioca leggiadramente con la fantasia. Il pensiero è fulmineo, l’azione è già compiuta ed il sogno è continuamente plasmato dalla realtà…o viceversa?

Pro

Contro

Scroll To Top