Home > Recensioni > Devil
  • Devil

    Diretto da John Erick Dowdle, Drew Dowdle

    Data di uscita: 12-11-2010

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

La banalizzazione e ridicolizzazione del male

Nell’ascensore di un grattacielo di Filadelfia avviene qualcosa di terribile. Cinque sconosciuti si ritrovano bloccati senza possibilità di scampo, fino a quando non sarà chiaro che uno di loro è il Diavolo in persona che comincia a mietere vittime. Dall’esterno un poliziotto e le guardie del grattacielo tenteranno in tutti i modi di risolvere la situazione.

OneLouder

Il soggetto e l’idea di base sono di Shyamalan, regista che ci ha abituato a ben altri prodotti rispetto a questo film che purtroppo delude le aspettative, non riuscendo a valorizzare uno spunto brillante e interessante. Contrassegnato da una serie di dialoghi improponibili e da una recitazione scarsa, “Devil” non si distingue nemmeno per regia, messa in scena e atmosfere. Pessimi anche il twist-ending, prevedibilissimo e risibile, e la morale di fondo retorica e banale, perlomeno nel modo in cui viene trasmessa.

Pro

Contro

Scroll To Top