Home > Recensioni > Fa’ La Cosa Sbagliata – The Wackness
  • Fa’ La Cosa Sbagliata – The Wackness

    Diretto da Jonathan Levine

    Data di uscita: 28-08-2009

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Scuola di vita a tempo di rap

New York, 1994. Kurt Cobain è appena morto e nei walkman degli adolescenti suonano i migliori brani rap della West Coast.

Sullo sfondo delle torri gemelle ancora intatte si muove un’inedita coppia di sbandati: il Dottor Squires, psichiatra farmacodipendente in crisi coniugale e Luke, il suo paziente-pusher diciottenne che dimostra di sapere tutto delle droghe ma nulla della vita.

I due, che sembrano non avere niente in comune, diventano ben presto amici. Sono accomunati dalla passione – totalmente unilaterale – per le donne e dal fatto di essere irrimedabilmente inadatti a una città cinica come quella in cui vivono. Città nella quale puoi andare tranquillamente in giro a spacciare usando come copertura un carretto dei gelati ma ti sbattono dentro per una tag sul muro, specie se non giri con addosso un vestito elegante che possa attestare il tuo status di medico.

Fluttueranno entrambi nell’afa estiva tra solitudine e disastri personali, troppo candidi, o imbranati, o incapaci, per sottrarsi a prevedibili quanto cocenti delusioni d’amore. Perché non ce la danno a bere: al di là del sesso che proclamano di cercare, è proprio la mancanza di amore che li fa impazzire.

OneLouder

Un coinvolgente racconto di formazione tutto al maschile, in cui si mescolano adulti-bambini e ragazzini responsabili, amanti del rap, rastafariani e ex fricchettoni. Droghe come se piovesse e sesso zero. Ribellione giovanile (e pre-senile) e mano di ferro di Rudolph Giuliani.
Non si può fare a meno di chiedersi cosa possano pensare di tutta la faccenda moglie e aspirante fidanzata dei due teneri protagonisti. Delle quali non si prende mai in considerazione il punto di vista ma che certo avranno avuto anche le loro buone ragioni per scaricarli.

Pro

Contro

Scroll To Top