Home > Recensioni > Harry Potter E I Doni Della Morte – Parte I
  • Harry Potter E I Doni Della Morte – Parte I

    Diretto da David Yates

    Data di uscita: 19-11-2010

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

L’inizio della fine

Albus Silente è morto, Voldemort ha preso il controllo del Ministero della Magia, Piton è il nuovo preside di Hogwarts per volere del signore oscuro.
Ormai nessun luogo è sicuro e rimangono cinque Horcrux da trovare e distruggere prima che sia troppo tardi; mentre Voldemort e tutti i mangiamorte stringono un cerchio intorno ad Harry Potter, Hermione e Ron lo porteranno in salvo attraverso un percorso di formazione che lo farà confrontare con i suoi migliori amici, con il suo passato e con un misterioso Albus Silente; e lo porterà a completare l’addestramento al quale era stato iniziato per poter fronteggiare la minaccia con cui è destinato a confrontarsi fin dalla nascita.

OneLouder

Harry Potter è un fenomeno collettivo, che ha travalicato le generazioni come nessuna saga è riuscita a fare, da Star Wars a Twilight; analizzare la metà dell’ultimo capitolo come fosse un film a sé ha lo stesso senso dell’analizzare il braccio dell’Adamo nella Cappella Sistina.
Fare un’esegesi tecnica del film al fine di trovare l’imprecisione o la retorica non ha senso, perché vedere Harry Potter senza l’entusiasmo che merita un epilogo di queste dimensioni, è come mangiare un Big Mac lamentandosi delle calorie.

Pro

Contro

Scroll To Top