Home > Recensioni > Il Collezionista Di Ossa

Correlati

Criminologia di base

Lincoln Rhyme, noto detective della polizia scientifica rimasto paralizzato, e Amelia Donaghy, brillante poliziotta, devono indagare su un caso terrificante. I due non collaborano solamente, sembra una vera unione tra mente (di lui) e corpo (di lei). Cercano di decifrare i messaggi e gli indizi di un Killer che si aggira per Manhattan uccidendo molte persone. Lincoln si crea un vero laboratorio nella sua abitazione e Amelia va sulla scena del delitto. Il titolo del film è un libro dei primi del 900 e da quell’indizio (e molti altri) i due riescono ad arrivare all’assassino.

OneLouder

Ci troviamo davanti a scene già viste, che riescono a intrattenere lo spettatore grazie a una giusta suspance. Poca creatività per la trama ma l’ambientazione gotica è efficace ma resta il fatto che l’intera pellicola non riesce ad elevarsi. L’intepretazione degli attori è ben riuscita ma è il succo che appesantisce le scene.

Pro

Contro

Scroll To Top