Home > Recensioni > Il Debito

Correlati

“…Monarch to the kingdom of the dead”

David, Stefan e Rachel sono tre agenti segreti del Mossad israeliano mandati in missione nella Berlino sovietica degli anni sessanta con l’obiettivo di catturare il famigerato chirurgo di Birkenau, un “dottor morte” nazista autore di numerosi e spregevoli crimini di guerra.

La missione sembra compiuta e i nostri vengono accolti come eroi in patria. Ma un terribile segreto torna a galla dal passato e Rachel, oramai anziana e con una famiglia alle spalle, sarà costretta a risolvere da sola la delicata situazione.

OneLouder

Remake hollywoodiano dell’omonimo film di Assaf Bernstein, “Il Debito”, diretto da John Madden, non sfigura affatto con l’originale israeliano. La spy story, costruita su numerosi flashback che trasportano in continuazione lo spettatore dagli anni 90 agli anni 60 e viceversa, presenta una buona sceneggiatura e un’ottima recitazione. Unica pecca, il lungo e prolisso finale.

Pro

Contro

Scroll To Top