Home > Recensioni > Il Giorno In Più

Correlati

“Love, Love, Love!”

Dopo “Generazione Mille Euro” Massimo Venier torna al cinema con una nuova commedia romantica tratta dal best seller di Fabio Volo “Il Giorno In Più”.

Giacomo (Fabio Volo) è un lavoratore di successo oltre che un discreto donnaiolo, ma soprattutto eccelle nell’evitare ogni sorta d’impegno affettivo e sentimentale. Stanco delle continue pressioni della famiglia e dei compagni di lavoro sulla sua situazione amorosa, decide di spacciarsi per impegnato creando una fidanzata fittizia ispirata all’attraente ragazza (Isabella Ragonese) che incontra tutti i giorni sul tram e che non riesce mai ad approcciare. Finché quella ragazza un giorno decide di parlargli, stravolgendogli completamente la vita.

OneLouder

Il Giorno In Più” è una piacevole commedia dal sapore romantico strettamente ancorata al libro dal quale però in più punti diverge. Formalmente quasi hollywodiano, il film, non sorretto da una brillantissima recitazione, è volutamente scisso in due parti distinte, una prima girata in Italia e maggiormente debitrice della commedia nostrana, e una seconda, forse un po’ più debole, di stampo romantico ambientata a New York e naturalmente più vicina agli stilemi d’oltreoceano.

Pro

Contro

Scroll To Top