Home > Recensioni > Il Mio Angolo Di Paradiso
  • Il Mio Angolo Di Paradiso

    Diretto da Nicole Kassell

    Data di uscita: 18-11-2011

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Pane, amore e malattia a New Orleans

La protagonista di “Il mio angolo di paradiso”, una commedia diretta da Nicole Kasse, è Marley Corbett, un’efficace Kate Hudson, che si innamora del proprio medico Julian, l’attore messicano Gael Garcia Bernal. Entrambi verranno catapultati in un’avventura alla scoperta del loro reciproco amore, ma il destino li costringerà a bruciare le tappe.
Da segnalare anche l’apparizione di Whoopi Goldberg nei panni, nientepopodimeno che di Dio.

OneLouder

Gli ingredienti del deja vu ci sono tutti: una single bella e divertente, in carriera, molto intraprendente con l’altro sesso; una storia d’amore che le cambierà la vita, la notizia di un male incurabile, gli amici più cari e i genitori che, anche se da sempre in conflitto con lei, la sosterranno. Una love story dal finale già scritto. Due i temi trattati: uno è la difficoltà di aprirsi ai sentimenti e a fidarsi del partner, l’altro è il cancro, che viene però affrontato in modo irrealistico. Va bene prendere con filosofia questa condizione ma può bastare per essere sempre fresca come una rosa? Si può fare sempre festa, spensieratamente come se nulla fosse, sapendo che si ha poco da vivere, pur in una città “happy” come New Orleans?

Pro

Contro

Scroll To Top