Home > Recensioni > La Fontana Dell’amore
  • La Fontana Dell’amore

    Diretto da Mark Steven Johnson

    Data di uscita: 23-07-2010

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

La fontana dell’orrore

Durante un viaggio a Roma in occasione del matrimonio della sorella con un bellimbusto italiano, Beth, una gallerista in carriera disillusa nell’amore ed anche un po’ nevrotica, incontra Nick, un fascinoso cronista grondante savoir faire, e scocca la scintilla. Senonché, novella Anita Ekberg, ha la malaugurata idea di fare un bagno nella Fontana dell’Amore e di recuperare dall’acqua delle monete. Leggenda vuole che coloro che lanciano le monete nella fontana si innamorino perdutamente della persona che le ripesca. Beth si ritrova così ad essere inseguita da un gruppo di sfigatissimi stalkers e dallo stesso Nick che la corteggia senza tregua: anche lui vittima del sortilegio o amante sincero?

OneLouder

Derivativa, demente e desolante romantic comedy infarcita di gag raggelanti ed interpretata da un cast che definire opaco è già un complimento. L’accozzaglia di stereotipi medievali sull’Italia è quasi offensiva e la sequenza del matrimonio con tarantella, mandolini, riti propiziatori e (ahinoi!) Luca Calvani in trasferta americana è talmente agghiacciante da superare gli abissi dello scult. Producono Walt Disney Pictures ed Andrew Panay, accoppiata recidiva già responsabile dell’atroce “Daddy Sitter” con Travolta-Williams.

Pro

Contro

Scroll To Top