Home > Recensioni > Maschi Contro Femmine
  • Maschi Contro Femmine

    Diretto da Fausto Brizzi

    Data di uscita: 27-10-2010

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Soliti vecchi litigi di coppia

Maschi e femmine come cani e gatti? Un po’ sì, un po’ no in questo grande dittico firmato da Fausto Brizzi che dopo questo primo episodio, “Maschi Contro Femmine”, si chiuderà a febbraio con “Femmine Contro Maschi”, sviluppando tutti quei personaggi che in questo capitolo fanno solo da contorno alle storie principali: un allenatore di pallavolo che tradisce la moglie che gli ha appena dato un figlio con una delle sue atlete; un ragazzo etero e una ragazza lesbica, amici per la pelle, che litigano per una attraente bisex; una donna di mezza età che, scoperto il tradimento del marito con una che potrebbe essere sua figlia, deve rifarsi una vita; un incallito playboy alle prese con una crisi di impotenza e con una vicina di casa ambientalista. Il tutto con il più nutrito parterre di attori a cavallo tra piccolo e grande schermo: Preziosi, Cortellesi, De Luigi, Ocone, Littizzetto, Brilli, eccetera.

OneLouder

Formula vincente non si cambia. Questo deve aver pensato Brizzi, dopo il successo di “Ex”, ideando il dittico “Maschi Contro Femmine” (e viceversa). Ma se “Ex” metteva in scena i suoi personaggi legando insieme le loro storie lungo il filo rosso dell’abbandono e del ricordo di storie perdute – risultando, tutto sommato, un film gradevole e a tratti commovente – in questa nuova fatica, vicende e ambientazioni sembrano ammassate come dei panni dentro il cestello della lavatrice. Qualche volta divertente, ma molto più spesso banale e quasi irritante.

Pro

Contro

Scroll To Top