Home > Recensioni > Mona Lisa Smile

Cercando la verità

Nel college di Wellesley in California arriva una nuova professoressa di storia dell’arte, Katherine Watson, donna giovane e anticonformista che vede il suo idealismo inizialmente respinto dalle studentesse, quasi tutte benestanti e tradizionaliste.
Tuttavia la spontanea insegnante riuscirà, con il suo luminoso sorriso e l’immensa passione per l’arte, a farle guardare oltre, a farle uscire da quel mondo dorato così ipocrita. Le ragazze, dapprima comandate a bacchetta dalla mentalità degli anni ’50, riescono così grazie alla Watson a dare ascolto alle proprie aspirazioni e affermarsi come persone.

OneLouder

Con passione e fermezza la professoressa spinge le schive ragazze a scegliere, spiegando loro come tali scelte possono tramutarsi in sconfitte, ma l’importante è averle vissute liberamente.
Katherine insegna l’arte, ma anche l’arte di vivere rispettandosi, facendo consapevolmente le proprie conquiste: guidare e scegliere il proprio destino con decisione, anche grazie alla cultura.

Pro

Contro

Scroll To Top