Home > Recensioni > Quella Casa Nel Bosco
  • Quella Casa Nel Bosco

    Diretto da Drew Goddard

    Data di uscita: 18-05-2012

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

La sagra del WTF

Sembrava il classico teen horror, con il classico gruppo di finti teenager americani pronti a farsi massacrare da un mostro a caso. Sembrava un Boo Movie qualsiasi, pronto a spaventarci con apparizioni improvvise e a farci vedere qualche bel culetto.

Invece la poca tensione che ne risulta viene puntualmente stemperata dall’alternanza con una seconda anima del film, evidente fin dai titoli di testa e con un’attitudine in pieno stile “Scary Movie”, di per se divertente ma deleteria nell’economia generale della storia.

Le due correnti confluiscono in un finale straripante non senso e cattivo gusto, che abbatte l’incredulità faticosamente sospesa fino ad allora. Siamo difronte a qualcosa ripescato dall’archivio dei progetti abortiti della Troma sotto la voce “Are You Serious?”, con effetti speciali che farebbero venire gli occhi lucidi a Roger Corman. Poi arriva un personaggio a sorpresa e tu pensi ok, e adesso cos’altro? Un titano di God Of War?

Tranquilli, c’è anche quello.

OneLouder

Il film trabocca di citazioni, da “Hellraiser” all’horror giapponese ai classici zombie movies. In quella maledetta casa nel bosco c’è davvero di tutto, non come c’è di tutto in un’insalata ricca ma come c’è di tutto in una pozza di vomito. Quindi potrebbe piacere a molti.

Pro

Contro

Scroll To Top