Home > Recensioni > Remember Me

Correlati

La vita è una cosa meravigliosa

New York, crocevia metropolitano di persone.
Milioni di anime con le proprie vite e le proprie emozioni che continuamente si incrociano senza toccarsi.
Incontro/scontro di mondi radicalmente diversi con tutte le conseguenze emotive del caso, storia d’amore adolescenziale, confronto generazionale, ma anche elaborazione delle ferite che la vita ci infligge, “Remember Me” è un film complesso e stratificato con un finale decisamente spiazzante.
Il film è incentrato sostanzialmente su Robert Pattinson, nuovo Re Mida del box office, che necessitava di emanciparsi dal ruolo del bel vampiro: non perde la sua cupezza ma la trasforma in rabbia adolescenziale, superando brillantemente questa prova.

OneLouder

“Remember Me” è un dramma romantico ma anche una riflessione sulla condizione umana e sulla casualità alla quale il suo equilibrio è legato.
Il messaggio che vorrebbe lanciarci è quello di vivere con passione ogni giorno della nostra vita, attraverso una collezione di scene molto intense, ottimi dialoghi e un impressionante finale, senza però indicare una direzione unitaria.
Forse il messaggio del film è proprio questo: la vita non può seguire un percorso univoco, e ognuno di noi deve scegliere il modo di condurre il gioco.

Pro

Contro

Scroll To Top