Home > Recensioni > Skyline
  • Skyline

    Diretto da Colin Strause, Greg Strause

    Data di uscita: 14-01-2011

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Nessuna luce in fondo al tunnel

Jarrod e la sua fidanzata Elaine vanno a Los Angeles in visita al migliore amico di lui, il miliardario Terry, fidanzato con la viziata Candice. All’improvviso il clima festaiolo e frivolo nel quale sono avvolti viene scombussolato dall’arrivo di strane forme aliene che con una luce particolarissima e molto intensa attirano a loro chiunque ponga lo sguardo su di essa. Riuscire a sfuggire dagli invasori sarà veramente difficile.

OneLouder

Un action fantascientifico che non si digerisce, nonostante la buona qualità degli effetti speciali, contrassegnato com’è da elementi davvero disturbanti. A partire dalla piattezza recitativa dei vari attori televisivi presi da numerose serie americane, passando per la sceneggiatura al limite del ridicolo e del sopportabile, con dialoghi improbabili e personaggi che rasentano la stupidità assoluta, quando non sono scontati, retorici e privi di qualsiasi psicologia. L’inesistenza di qualsiasi sottotesto rende il tutto ancor meno apprezzabile, considerando che non si può godere neanche di un film di pura e sana evasione senza approfondimento, dato che la pellicola sembra prendersi enormemente sul serio.

Pro

Contro

Scroll To Top