Home > Recensioni > The Horde
  • The Horde

    Diretto da Yannick Dahan, Benjamin Rocher

    Data di uscita: 01-10-2010

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

Poliziotti e criminali Vs Zombie

Quattro poliziotti decidono di vendicare un loro collega ucciso da uno spacciatore che vive in un edificio della periferia francese. Una volta arrivati sul posto, però, dovranno affrontare la minaccia di un gruppo sempre più numeroso di zombie che assalta il palazzo. Poliziotti e criminali, allora, dovranno unirsi per affrontare la minaccia comune, anche se non tutte le divergenze verranno appianate.

OneLouder

Teso, cupo, sporco, ritmato, impressionante, truculento e anche ironico: tutto questo è “The Horde”, ottimo horror francese. Con un sottotesto incentrato su una critica alla situazione sociopolitica della periferia francese, il film si concentra sull’attacco cruento e violento di famelici zombie ai danni, non a caso, di poliziotti corrotti e criminali spietati. Per lo spettatore avvezzo a queste visioni, si può godere di un impianto visivo basato su copiosi schizzi di sangue, sparatorie, lotte corpo a corpo e mozzamenti vari. Pur tralasciando le digressioni, e i rimandi romeriani, carpenteriani e boyleani, rimane un piacevole film di intrattenimento.

Pro

Contro

Scroll To Top