Home > Recensioni > The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2
  • The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2

    Diretto da Bill Condon

    Data di uscita: 14-11-2012

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

Ultimo atto, parte seconda

Una delle saghe adolescenziali più redditizie della storia del cinema giunge al termine.
Non si tratta più della scelta tra il vampiro e il lupo mannaro, la scelta è stata fatta, irrevocabilmente, perché Bella è ormai una di loro. È una “fredda”.
La questione stavolta è preparare la battaglia finale, radunare tutte le forze possibili e allearsi per affrontare tutti insieme il nemico finale e mettere fine al gioco: I Volturi, arrivati direttamente dall’Italia per …

Perde di smalto rispetto alla prima parte tanto da sembrare un capitolo a sé, ma la scena della battaglia è notevole. Un finale senza sorprese e perfettamente in linea con i canoni della saga e del pubblico cui si rivolge.

OneLouder

Budget e macchina produttiva visibilmente moltiplicati col passare dei capitoli, non si può dire lo stesso della capacità degli attori, ormai ridotti alle figure stereotipate che i fan li hanno fatti diventare; agiscono e parlano per come la sala li vorrebbe vedere e sentire.
Il film non ha i grandi colpi di scena né le rivelazioni che rendono un “finale epico” degno di questo nome, Harry Potter docet.
Ma probabilmente nessuno degli spettatori ci farà caso, preso dai baci di Edward, dagli occhi dolci di Bella o dagli addominali di Jacob, ad ognuno il suo.

Pro

Contro

Scroll To Top