Home > Recensioni > Una Notte Da Leoni 2
  • Una Notte Da Leoni 2

    Diretto da Todd Phillips

    Data di uscita: 25-05-2011

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Mai più sbronzi?

In origine, galeotta fu Las Vegas. Ma ora, dalla più canonica delle cattedrali dell’eccesso, ci spostiamo a Bangkok, in Thailandia, dove Stu – dentista dalla vita morigerata – sta per convolare a nozze con Lauren. Invitati alla cerimonia sono ancora una volta Phil e Alan, pazzoide “figlio di papà” che anche in questo caso sarà il motore che farà crollare tutte le tranquillità di Stu. I tre, insieme al fratello di Lauren, Teddy, dopo essere scesi in spiaggia per una birretta, si risvegliano a Bangkok: Teddy è scomparso, lasciando come unica traccia un suo dito, Stu ha un enorme tatuaggio tribale sul viso, Alan ha la testa completamente rasata e in loro compagnia c’è il cocainomane Mr. Chow, non certo portatore di buona novella. Nessuno di loro, però, ricorda nulla. E, soprattutto, dove ritrovare Teddy?

OneLouder

Squadra che vince non si cambia. Ma si, sa l’entusiasmo della prima volta è sempre difficile da riesumare. E infatti, nonostante una trama molto avvincente – con atmosfere che, dietro la patina di grottesco e semi-demenzialità, sfiorano addirittura il thriller – e una serie di situazioni e personaggi davvero azzeccati (la scimmietta spacciatrice in primis), “Una Notte Da Leoni 2″ è un “due” che non aggiunge nulla al primo episodio. E che quindi lascia poco il segno. Ma, se la volgarità spiccia non vi infastidisce e avete voglia di spassarvela un po’, ecco il film per questo weekend.

Pro

Contro

Scroll To Top