Home > Interviste > ROCKY HORROR: il nuovo video che piace… [INTERVISTA]

ROCKY HORROR: il nuovo video che piace… [INTERVISTA]

Continua la lunga corsa del fortunato disco dei Rocky Horror dal titolo “Sciogli Il Tempo”. A quasi un anno di distanza, dopo il lancio del video con Pino Scotto “Lo Spazio Che Ti Spetta”, dopo i tanti concerti anche al seguito del rocker più contestato d’Italia, i Rocky Horror sfornano da questo disco il video “Non C’è Tempo” già ricco di visualizzazioni su YouTube. Una bella intervista con Justice, voce e anima dei R.H.

“Non C’è Tempo”. Partiamo da questo titolo: per cosa manca il tempo? A cosa vi riferite?
Più che al tempo che manca la canzone fa riferimento al noto detto “chi ha tempo non aspetti tempo”, o se si preferisce “carpe diem”.

A distanza di più di un anno dall’uscita del vostro nuovo album “Sciogli Il Tempo” ecco un secondo singolo. Come mai tanta attesa? Una strategia di marketing o prima “non c’è stato tempo”?

L’uscita di questo pezzo è stata rimandata per dare spazio a “VIA DI QUA”, il brano di beneficenza che abbiamo firmato col side project PINO SCOTTO & ROCKY HORROR assieme a tantissimi ospiti di rilievo (OMAR PEDRINI, AFRICA UNITE, ecc., ndr). Quindi il suo ritardo è dovuto ad una buona causa.

… anche il vostro full-lenght è stato ricco di collaborazioni.

Certamente, ci sono RU CATANIA (AFRICA UNITE) e LUCA (LOS FASTIDIOS) che hanno suonato in questo ultimo singolo, ed inoltre SIMONE MARTORANA  (FOLKABBESTIA), NICO MUDÙ (SUONI MUDÙ), MR. T-BONE (ex AFRICA UNITE e GIULIANO PALMA & THE BLUEBEATERS), DJ ARGENTO, DJ FEDE e molti, molti altri.

Al vostro nome si associa spesso quello del movimento delle Posse italiane. Voi cosa ne pensate? Ma soprattutto: oggi di quel fermento cosa rimane?

Le Posse hanno dato vita ad un filone musicale alternativo che è tuttora vivo e vegeto in Italia (vedi 99 Posse, ecc.). Proprio per onorare tutto questo abbiamo deciso di rivisitare, assieme anche a VINCE CARPENTIERI (ex ALMAMEGRETTA), STOP AL PANICO degli Isola Posse All Stars, guadagnandoci così una piccola citazione quando si parla di questo movimento ai giorni nostri.

Il Crossover è un genere che possiamo definire “di nicchia”. Secondo voi perché?

Come amo dire, tranne il Pop, e poche altre eccezioni, qualsiasi genere è “di nicchia” nel nostro paese. Noi fondamentalmente facciamo Rock ed alla fine delle etichette poco ci importa.

ROCKY HORROR e PINO SCOTTO. Impossibile non accennare a questo lato molto importante del vostro tour e non solo.

Indubbiamente, Pino oltre ad essere un collega è soprattutto un grande amico, l’abbiamo conosciuto grazie al nostro primo singolo e video LO SPAZIO CHE TI SPETTA a cui lui ha partecipato, poi è nato il progetto di cui sopra ed attualmente siamo in tournée insieme (oltre che da soli, ndr).

E se vi chiedessi del terzo singolo?
Ti risponderei che siamo già a lavoro sul prossimo disco! (risate, ndr)

Scroll To Top