Home > Recensioni > Runa Raido: Per Ritrovare La Quiete
  • Runa Raido: Per Ritrovare La Quiete

    Runa Raido

    Loudvision:
    Lettori:

Prospettiva Runa Raido

I Runa Raido nascono a Roma nel dicembre del 2006 cominciando sin da subito un’intensa attività live che li vede protagonisti di importanti contest nazionali.

“Per Ritrovare La Quiete” è il primo full length dei Runa Raido, un solido disco alternative rock di matrice italiana.
Duri ma con molti lati soft i nostri tracciano le linee di un lavoro dal sound molto vario, tra atmosfere opprimenti e riff semplici ma sapientemente costruiti dalle velate reminiscenze post-punk/new wave.

Le armonie chitarristiche e gli arpeggi coinvolgenti, con i quali dialoga la voce melodica del frontman Marco Vallecoccia, riescono facilmente a rapire l’attenzione dell’ascoltatore intrattenendolo a dovere.

La semplicità, aspetto fin troppo sottovaluto da molte band di oggi, è il punto di forza dei Runa Raido che costruiscono il disco su riff quadrati ed essenziali senza disdegnare anche momenti più particolari. “Per Ritrovare La Quiete” non è di certo un disco originalissimo o dalla proposta musicale particolarmente innovativa ma il gruppo ne è ben conscio e va tranquillamente avanti per la sua strada.

Pro

Contro

Scroll To Top