Home > Interviste > Sanremo 2018, Annalisa: “Bye bye è un saluto a tutto quello che ho vissuto”

Sanremo 2018, Annalisa: “Bye bye è un saluto a tutto quello che ho vissuto”

In gara con il brano “Il mondo prima di te”, Annalisa incontra la stampa del Palafiori di Sanremo. Uscirà il prossimo 16 febbraio il suo nuovo disco di inediti “Bye Bye”. Al suo interno tanti capitoli che rappresentano diversi momenti della sua vita. “Bye bye è un saluto a tutte le esperienze che ho vissuto. Adesso è il momento di ripartire. Sto cambiando, sto crescendo.. È un momento molto bello per me. Mi sento più forte e anche più donna. Mi preoccupo meno di quello che pensano gli altri. Cerco in primo luogo di volermi bene.

Nonostante queste nuove consapevolezze, Annalisa ci confessa che non si sentirà mai una Big:”Mi sembra sempre la prima volta. Forse è questo il bello di Sanremo. È un’occasione unica.. L’attesa che arrivi. Ogni volta impari qualcosa.” Annalisa si sente completamente diversa se pensa al suo esordio nel mondo della musica con “Amici”: “Mi sono riscoperta ed è stata una bella sorpresa. Ogni tanto guardo le foto di instagram, e mi rendo conto che sono cambiata sia dal punto di vista visivo che dal modo in cui affronto le cose. Mi sento completa adesso. L’unica cosa che conta è provare a essere felici”. Domani sarà la serata dei duetti dove lei si esibira’ con Michele Bravi. Dalla sala stampa le suggeriscono di vederla bene in un duetto con Sting: “si anche io mi vedrei bene con lui” (ride, ndr). 

Scroll To Top