Home > Rubriche > Music Industry > Saranno portatili e senza occhialini

Saranno portatili e senza occhialini

Annunciata recentemente, la nuova Nintendo 3DS sarà la prima console portatile ad essere dotata di uno schermo capace di visualizzare immagini in 3D senza dover ricorrere ad alcun tipo di occhialini. Tutto ciò è possibile grazie a un display da 3,53 pollici progettato da Sharp che sfrutta le differenze di parallasse degli occhi in modo che uno veda solo le colonne pari e l’altro solo quelle dispari.

Il formato di questi piccolo schermo è quello cinematografico 16:9 e ha una risoluzione di 800×240, anche se poi quella percepita dall’utente sarà di 400×240 pixel perché, come detto, metà delle colonne saranno solo visibili dall’occhio destro e l’altra metà solo da quello sinistro. Attraverso il sistema proposto dalla Casa di Kyoto è possibile, quindi, visualizzare immagini stereoscopiche senza dover indossare alcun tipo di occhialini: l’unica accortezza sarà quella di doversi mantenere in una posizione abbastanza centrale rispetto al display e non superare una certa distanza.

La console sarà dotata anche di un secondo display da 3,02 pollici touchscreen con risoluzione di 320×240, di un sensore di movimento e di uno slide pad. Ci sono, poi, tre fotocamere: una frontale e due esterne che consentiranno di scattare foto tridimensionali. Inizialmente l’esperienza stereoscopica sarà dedicata ai giochi che comprenderanno titoli appositamente realizzati per il 3D come Mario Kart, DJ Hero, StarFox 64 e molti altri.

Per far girare i nuovi giochi stereoscopici occorre maggiore potenza rispetto quelli delle precedenti versioni. La 3DS è stata, quindi, equipaggiata con un nuovo processore grafico a 200 MHz (il DMP PICA200) capace di renderizzare ben 15.3 milioni di poligoni al secondo e dotato di funzioni speciali come anti-aliasing, dynamic shadows e altro ancora.

Ma la vera novità per tutti coloro che amano il cinema e vogliono poterselo godere anche quando si è in viaggio o sdraiati al mare sotto l’ombrellone, è che la Nintendo 3DS dovrebbe essere in grado di veicolare anche i film in 3D prodotti dalle Major americane. Secondo quando si è appreso, pur non essendoci nulla di certo al momento, sono stati presi accordi in merito con colossi del calibro di Warner, Dreamworks e Disney.

Certo, le immagini non saranno in Full HD, ma un bel film è sempre un piacere cui è difficile rinunciare. Qualcuno ha avuto modo di provarla in anteprima all’Electronic Entertainment Expo che si è tenuto dal 15 al 17 giugno a Los Angeles. Purtroppo per vederla sugli scaffali dei negozi ci sarà da attendere ancora molto perché questo piccolo gioiellino non sarà disponibile in Europa prima del 2011.

Scroll To Top