Home > Recensioni > Sherrita: Time Of The Butterfly
  • Sherrita: Time Of The Butterfly

    Sherrita

    Loudvision:
    Lettori:

Il canto della farfalla

Sherrita Duran, cantante afro-americana di esperienza gospel e soul, sceglie l’Italia come trampolino di lancio per la sua carriera solista.
Questo primo lavoro autoprodotto presenta un ottimo mix di pop e soul, suggellato dalla splendida e calda voce di questa artista.

I brani sono di classe e ben strutturati, come l’opener “Right On Time”, o la title track, o ancora la sensuale “You Better Listen”. Ottimi anche gli arrangiamenti di tutti gli strumenti e del mix, curato al punto giusto.

Sicuramente un esordio che lascia intravedere l’ottimo potenziale di Sherrita e dal quale traspira la sua esperienza nel campo. Da ascoltare.

Calda, sensuale, tecnica, curata. Alcuni dei primi aggettivi che vengono in mente ascoltando questa misconosciuta, ma tutt’altro che inesperta cantante.
Il pop-soul proposto può individualmente piacere o no, così come alcune tematiche religiose tipicamente gospel inserite, ma la qualità proposta è piuttosto evidente.
Davvero niente male.

Pro

Contro

Scroll To Top