Home > Recensioni > Smart Cops: Per Proteggere E Servire
  • Smart Cops: Per Proteggere E Servire

    Smart Cops

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

11 cc. di adrenalina

È proprio così, undici nuove esplosive canzoni, tanto impertinenti da far esplodere le casse del vostro stereo. Piccole iniezioni cariche di rabbia, manca solo il «One, two, three, four» iniziale alla Joey Ramone e il tutto torna.

Dopo tre 45 giri e tour che li hanno portati in giro per il mondo, gli Smart Cops pubblicano “Per Proteggere E Servire” e continuano nella loro ribellione contro la polizia e le incertezze quotidiane.

Il CD, di breve durata, è pronto per l’uso quando il corpo richiede una valvola di sfogo.

Guanti di pelle nera, occhiali da sole e quattro storie di questi ragazzi che già sono leggenda nella storia del punk nostrano. Nel gruppo c’è chi preferisce il soul e chi invece ha passato il suo tempo corteggiando giovani vergini impotenti al fascino violento e ribelle del punk.
Una bomba già innescata che aspetta solo di brillare sui palchi delle vostre città, e se magari sentite musica alta, schiamazzi e vetri rotti non vi fate prendere dall’ansia e non vi preoccupate più di tanto: è soltanto rock n’roll.

Pro

Contro

Scroll To Top