Home > Recensioni > Smashing Pumpkins: Teagarden By Kaleidyscope Vol. 1: Songs For a Sailor

Smashing Pumpkins: Teagarden By Kaleidyscope Vol. 1: Songs For a Sailor

Che cominci il lungo viaggio

Quarantaquattro canzoni, in fila per quattro e suddivise in undici EP, uno dei quali già rilasciato e reso disponibile gratuitamente online.

“Teargarden By Kaleidyscope” è l’ottavo lavoro in studio degli Smashing Pumpkins, band statunitense che ha raggiunto la sua massima popolarità a metà degli anni ’90. Dopo l’uscita del suo disco da solista Billy Corgan, leader del gruppo, è (per l’ennesima volta) tornato sui suoi passi, affermando inaspettatamente di voler riportare in vita la band che lo ha reso celebre.

Quattro sole canzoni sono un po’ poche per valutare un’importante riapparizione come la loro, sicuramente vi è un ritorno alle sonorità psichedeliche e alle atmosfere malinconiche, di più è difficile esprimere.

Un progetto decisamente ambizioso quello degli Smashing Pumpkins! L’opera finale sarà poi raccolta in un deluxe box set in edizione limitata e accompagnato da un documentario sul Making Of. Ma siamo sicuri che ci arriveranno, alla fine? No perché i tira e molla che si sono succeduti negli anni non fanno ben pensare e, soprattutto, non siamo certi di trovarci davanti una band unita, coesa e in perfetta sintonia. Staremo a vedere.

Pro

Contro

Scroll To Top