Home > Report Live > Sonic Mantra

Sonic Mantra

Thurston Moore lo possiamo benissimo definire il fondatore di una branca musicale ben precisa, seppur non sia il termine più adatto per descrivere il noise. Tanti sono i gruppi ormai che si accostano a questo genere musicale, ma spesso con l’esito di scadere nel ben più banale frastuono cacofonico, lungi dall’essere paragonato alla magistrale interpretazione che ne fa Moore.

Il teatro comunale di Ferrara è stato il luogo ideale per presentare il nuovo “Demolished Thoughts”, album prodotto da Beck nel quale il nostro chitarrista/cantante, nonché co-fondatore dei Sonic Youth insieme alla moglie Kim Gordon, ha voluto sperimentare in ambito folk. Chitarre acustiche dalle improbabili accordature, un’arpa e un violino ci accompagnano in un mondo caldo e accogliente, acido e sinistro al tempo stesso.

Quando un artista si lancia in un progetto solista spesso tende a discostarsi dal genere della band da cui proviene. Anche in questo caso, nell’ultimo album in particolare, viene confermata la tendenza, ma senza che il disco si presenti come oggetto scevro delle proprie origini, anzi. Gli appassionati dei Sonic Youth non hanno potuto far altro che godere di quegli interminabili momenti di puro noise melodico, vortici di suoni armonici dentro i quali è facile perdersi… oppure, come in ascolto di un mantra sonico, raggiungere il proprio io.

Nonostante l’importanza dell’evento e l’indiscussa maestria di Moore, bisogna ammettere anche alcune note negative. Il concerto è risultato poco coinvolgente, forse perché la dimensione del teatro non dava modo ai presenti di sentirsi liberi di muoversi o partecipare attivamente alla musica. Infatti, circa a metà serata, lo stesso Moore ha chiesto se si potessero accendere le luci in sala: anch’egli percepiva un certo distacco col pubblico. Inoltre, quindici canzoni arrangiate tutte con violino e arpa sono un po’ troppo rilassanti.

Mina Loy
In Silver Rain With A Paper Key
Orchard Street
Queen Bee and Her Pals
Never Day
Fri/End
January
Patti Smith Math Scratch
Psychic Hearts
Blood Never Lies
Circulation

Encore:

Elegy for All the Dead Rock Stars
Pretty Bad

Encore 2:

Ono Soul
Feathers

Scroll To Top