Home > Rubriche > Eventi > Sotto le stelle del Cinema: Omaggio a Marconi, seconda serata

Sotto le stelle del Cinema: Omaggio a Marconi, seconda serata

Le proiezioni della seconda serata dell’”Omaggio a Guglielmo Marconi” hanno attraversato un secolo.

Si è infatti cominciato con “Marconi Racconta La Sua Invenzione”, un notevole filmato prodotto dalla Fondazione Guglielmo Marconi, in cui la voce del fisico spiega la sua scienza e illustra il primo esperimento di trasmissione transoceanica, che lui stesso compì il 12 dicembre 1901.
Dal montaggio di immagini curato dalla Fondazione, emerge anche la capacità di Marconi di internazionalizzarsi e di promuovere se stesso.

A seguire, il mediometraggio “Ecco La Radio!” ha raffigurato una (simbolica) giornata radiofonica nell’Italia del 1940.
Le grandi star del tempo, come Nunzio Filogamo, Fausto Tommei, il Trio Lescano, finalmente visibili e autocelebranti, si alternano a stralci di vita vissuta degli ascoltatori, spezzoni dipinti secondo la vigente retorica fascista, più o meno in traluce.

Ha chiuso la serata il film “Lavorare Con Lentezza” (2003), di Guido Chiesa, dove l’intrecciarsi di storie individuali nello scorcio degli anni 1976-’77 confluisce nella Storia più grande, quella degli scontri di Bologna e dell’omicidio di Lorusso.
In sottofondo e da accompagnamento, la nascita e la prima morte di Radio Alice, una tra le prime emittenti libere, che si contraddistinse per sperimentalità e originalità.
Dopo quel periodo iniziò l’occupazione economica dell’etere, e pure Bologna prese a cambiare.

Scroll To Top