Home > Report Live > “Sottoterra” c’è vita!

“Sottoterra” c’è vita!

Fucina di giovani e promettenti talenti, musicali e non, il Circolo Arci La Casa 139 ha ospitato Serpenti, duo vincitore del Nokia Trends Lab Contest 2008 con la hit “Sinuoso Vortice”.

Da poco approdato nei negozi, il loro album, “Sottoterra” (masterizzato a Londra da Mike Marsh) è ora protagonista di una serie di live show che la band ha organizzato toccando diverse zone d’Italia, per farsi conoscere e per promuovere l’uscita.

Preceduti da un dj-set per gli amanti della techno piuttosto spinta, e nonostante un pubblico non numerosissimo ma caloroso, Serpenti (all’anagrafe Luca Serpenti e Claudia Franchini) non si sono risparmiati e hanno eseguito una ad una tutte le tracce dell’album con una grinta e una padronanza del palco da veri professionisti, generando un impatto sonoro altamente elettrizzante all’interno di un inebriante scenario popolato da girandole di luce colorata.

L’opening “Libellula” trascina sin dalle prime note verso un “Sinuoso Vortice” di musica accattivante da ballare, ma anche da ascoltare perché i testi sono frammenti di vita reale (“Diversa Da Me”), riflessioni a cuore aperto (“Se Lascio Perdo”) e suggestioni ipnotiche che fendono l’aria.

Claudia Franchini, in arte Clou, si muove sinuosa e suadente incalzando il ritmo con la sua voce accattivante e flessuosa e favorendo l’empatia con il pubblico, mentre Luca Serpenti al basso e ai campionamenti accompagna le sue gesta con abilità e versatilità.

Un’ora e poco più di groove trascinante e deflagrante che evidenzia grande grinta e voglia di dimostrare che il panorama della musica italiana è tutt’altro che sopito. Rock, elettronica, dance, elettro-pop, il tutto amalgamato per dar vita ad una miscela esplosiva e dalla quale è difficile non farsi conquistare al primo ascolto.

Scroll To Top