Home > Recensioni > Souldeceiver: The Curious Tricks Of Mind
  • Souldeceiver: The Curious Tricks Of Mind

    Souldeceiver

    Data di uscita: 18-06-2011

    Loudvision:
    Lettori:

Quando il Tricolore parla svedese

Vengono dalla Toscana, ma ascoltando il loro disco li immagineremmo in qualche paesello sperduto tra i ghiacci scandinavi come quasi tutti i gruppi death metal che siamo abituati a sentire: una vera sorpresa i Souldeceiver, formazione nata nel 2007 e già alla seconda release discografica.
Suono maturo, originale e bene articolato, fonde radici old school con una visione proiettata alle tendenze più futuristiche, rimanendo comunque sempre fedele a sé stesso e molto caratteristico. La novità dell’estate!

Una vera sorpresa, forse non faranno gridare al miracolo ma di certo propongono musica di ottima qualità e ancora una volta made in Italy, segno che per quanto i tempi siano lunghi e le difficoltà anche troppe persino da noi ogni tanto esce qualcosa di davvero interessante e competitivo con il ricco panorama internazionale. Da ascoltare assolutamente

Pro

Contro

Scroll To Top